Perché faccio un giro in bicicletta?

No Comments

Perché faccio un giro in bicicletta?Alcuni anni fa, dopo quasi un decennio di pausa si sedette di nuovo in bicicletta. Sono passati solo pochi chilometri per riscoprire l’amore per le due ruote. La bici stringe, quasi come una droga. Perché? Cercherò in alcune frasi per descrivere ciò che rende ogni momento libero di andare in bicicletta.Libertà, lavoro, famiglia. Tutto sotto la dettatura dei clienti, della moglie e dei figli. Routine, responsabilità, scadenze, impegni. Non c’è niente di sbagliato in questo, ma a volte trabocca e vuole correre… in bicicletta… In bicicletta, vado dove voglio quanto velocemente voglio.

Vento, sole e solo io e la strada. La bici aiuta a dimenticare tutto per un po’, accendere il reset, per un po ‘ di trasferirsi in luoghi dove tutto accade sotto la mia dettatura. Più tardi, devi tornare a casa, dove ci sono costantemente doveri scaduti in attesa… ma il bagaglio di frustrazione resettato e così viene più facile lavare i pavimenti.Il bambino amava la velocità. C’è qualcosa di magico in violazione di limiti suoi e della macchina in cui stiamo andando. Bilanciando al limite della trazione, volando millimetri dagli alberi, adrenalina esuberante nelle vene. Vale la pena di andare su qualsiasi montagna, almeno per poi scendere.Superare il confine molto rapidamente ci dà un’idea del confine delle nostre possibilità. Un piccolo aumento in montagna, la strada attraverso la foresta, curvatura tra alberi secolari. Pochi minuti di salita e il cuore batteva forte, come se volesse uscire dal petto. Faccio fatica a crederci ogni sospiro. I muscoli delle gambe bruciano e ogni successiva pressione sulla pioggia fa male, come se centinaia di aghi.

Il sudore è versato negli occhi e con ogni metro sul mio viso dipinge un quadro di agonia.

Il sudore è versato negli occhi e con ogni metro sul mio viso dipinge un quadro di agonia.C’e ‘ solo un pensiero in testa. Fermo! Datevi pace. Perché ho bisogno di questa sofferenza, il vertice non aspetta né medaglie, né i suoi fan, né gloria. Non ho niente a che fare con questo. Tuttavia, continuo a salire lentamente verso l’alto. Torno subito indietro e vado giù. In casa un paio di minuti di riposo, e in testa c’è un altro pensiero. Facciamolo di nuovo.La bellezza природыгдибы non la bici non l’avrei mai visto il tramonto sulla soleggiata costa del Canada, una valle bellissima, tranquilla Slovacco di Tatra, passo

Сустенпасс nelle Alpi Svizzere e molti altri luoghi magici. Vicino a laghi, foreste, fiumi, gole e animali selvatici sul palmo della mano.Tramonto sulla Soleggiata Costa in KanadzieSprzętPo di mio padre ho ereditato l’amore per la tecnologia, tutto ciò che può essere smontato in elementi di primo luogo, e poi di nuovo insieme. Le biciclette sono piccole opere d’arte e tecniche. Anche se a volte trascurato, arrugginito e quasi inutile, solo un paio d’ORE, alcuni strumenti e tornare alla vita sono pronti a superare i chilometri successivi. Mi piace stare in cantina e frugare nelle mie biciclette. E dopo alcuni anni ho questo abbastanza bene. Mi dispiace, ma non mi servira ‘ un servizio in bicicletta.La storia ha una storia lunga e interessante. Nomi come Merx,

Hinault, Indurain, luoghi come Alpe D’Huez,

Hinault, Indurain, luoghi come Alpe D'Huez,Mont Ventoux, Passo dello Stelvio, grandi gare, scandali, misteri. Ciclismo rende un po ‘ meglio capire che tutto è su come il sudore e le lacrime hanno un sapore. Altrimenti, poi tutti guardano in TV.Se non fosse per la bicicletta, ora avrei un paio di chili in più. Per un anno ho ancora un paio di chili in più. E per una dozzina sarebbero apparsi i primi problemi con il superamento di scale nel mio appartamento. La bici fa che mi sento meglio, mi guardo meglio e mi piaccio… mia moglie e ‘un po’ piu ‘ grande di qualche anno fa.Su koniecRower, questo è qualcosa di più di un hobby per me. È una passione, un’opportunità per metterti alla prova, metterti obiettivi e cercare di perseguirlo. Non importa che gli altri sono più intelligenti e migliori. Non guido per dimostrare qualcosa a qualcuno di essere meglio degli altri. Guido perché mi piace, sono libero e sento di vivere davvero. Se non fosse per la bici, la mia vita non sarebbe oggi così com’è. Ed e’per questo che prendo… Vado perche ‘ mi piace.
News

Categories: Uncategorized

Come non perdere la motivazione per andare in bicicletta?

No Comments

Come non perdere la motivazione per andare in bicicletta?Da diversi anni vado molto in bicicletta. In genere, andare in bicicletta è un piacere. Ho poco tempo libero, ma Guido abbastanza regolarmente. Ogni anno, tuttavia, ho un periodo in cui per diverse settimane, a volte anche mesi, solo che non voglio. La bicicletta è in piedi e non voglio nemmeno guardarla.Cosa fare in modo che la motivazione non finisca mai? Come evitare il burnout? Ecco alcuni dei miei modi per quest’anno.Per uno dei motivi principali per ridurre la motivazione e il desiderio di guidare – è sovrallenamento. La mancanza di riposo sufficiente toglie i resti di entusiasmo. Lo stress a casa, al lavoro peggiora solo tutto.A volte è meglio saltare un allenamento o due, mettere da parte la bicicletta per una settimana.

Riposare e un po ‘ di energia extra può essere una fonte di motivazione.

Riposare e un po ' di energia extra può essere una fonte di motivazione.Gioia jazdylubię statistiche, non immediatamente incontrato, in modo da andare in bicicletta solo perché per riempire un po ‘ di chilometri. A volte vado solo all’allenamento. Tuttavia, questo non influisce molto sulla motivazione. Ogni volta che la voglia è sempre meno.Così ho deciso di cambiare completamente l’approccio ad ogni giro. Chilometri e allenamenti sono importanti, ma è ancora più importante che ogni viaggio sia un piacere. Molto più importante è la gioia di esplorare nuove strade, godersi la natura e la libertà, che i successivi intervalli o migliorato le statistiche.CeleW quest’anno mi sono posto un paio di obiettivi che ho mobilitare per regolare auto. Voglio partecipare a diversi eventi e migliorare un po ‘ il tempo in più segmenti. Devi solo fare in modo che gli obiettivi non diventino più importanti della gioia di guidare. Il giro per l’addestramento stesso può bruciare rapidamente.(Mini) gli acquisti saranno tutti d’accordo sul fatto che piccoli (o grandi) acquisti sono una cura per il malessere. Naturalmente, si tratta di acquistare giocattoli, gadget e ‘necessari’ parti di biciclette. Un nuovo involucro, pedali o una moto nuova di zecca è una grande motivazione.Conosci il gruppo di buoni amici è la motivazione perfetta.

Equitazione in gruppo è molto più bello di single sfornare.

Equitazione in gruppo è molto più bello di single sfornare.Quindi, se si supera lo sconforto, a volte è sufficiente dire un paio di amici (o moglie) e andare a piedi.La maggior parte delle città ha anche leggi regolari. Vale la pena di non prendere.Per riassumere quest’anno, ho intenzione di guidare regolarmente fino a novembre. Voglio evitare lunghi tempi di inattività e periodi in cui non voglio. La chiave è nella giusta pianificazione e abbastanza riposo. La cosa più importante è godere di ogni viaggio, la motivazione allora deve venire.

Categories: Uncategorized